Archivi della categoria: Pasqua

Messaggio di PASQUA

di Monsignor Vescovo

   Carissimi, le invocazioni delle lodi del Giovedì Santo ci invitano a ringraziare il Signore perché mediante il battesimo ci ha uniti a lui nella morte, sepoltura e risurrezione; perché con l’unzione spirituale ci ha reso partecipi della sua dignità regale, sacerdotale e profetica; perché fa scendere su di noi l’olio della letizia, della pace, della salvezza; perché si incontra con noi nei sacramenti per … Continua a leggere »

Messaggio per la Quaresima

S.E.Mons. Carlo Ciattini

Carissimi, il Santo Padre Francesco, nel suo messaggio in occasione della Quaresima di quest’anno, scrive: «Dio non ci chiede nulla che prima non ci abbia donato: “Noi amiamo perché egli ci ha amati per primo” (1 Gv 4,19)».   Tante volte ho avuto modo di riflettere insieme a voi che quell’amore vizioso di se stessi, che ci vede indaffarati a cercare il nostro proprio utile, … Continua a leggere »

Messaggio per la quaresima di Papa Francesco

Rinfrancate i vostri cuori (Gc 5,8)

   Cari fratelli e sorelle, la Quaresima è un tempo di rinnovamento per la Chiesa, le comunità e i singoli fedeli. Soprattutto però è un “tempo di grazia” (2 Cor 6,2). Dio non ci chiede nulla che prima non ci abbia donato: “Noi amiamo perché egli ci ha amati per primo” (1 Gv 4,19). Lui non è indifferente a noi. Ognuno di noi gli sta a cuore, … Continua a leggere »

Omelia per la Notte di Pasqua di Mons. Vescovo

Carissimi,   la Chiesa veglia in questa notte! Sappiamo che è tradizione cristiana indugiare in preghiera durante la notte, ma in questa notte è tutta la Chiesa, ogni battezzato a vegliare. Perché? Ci dice il santo vescovo di Ippona, Agostino: “Siccome il Signore nostro Gesù Cristo ha reso glorioso con la sua risurrezione il giorno che aveva reso luttuoso con la morte, noi, rievocando i … Continua a leggere »

Messaggio per la Santa Pasqua

 Carissimi, è Pasqua! Cristo, dato alla morte per i nostri peccati, è risorto e vive immortale. Affidiamoci alla sua Parola, andiamo a Lui, nostro cibo e nostra bevanda, nell’Eucaristia. Lasciamoci consolare e rigenerare dal suo perdono e soccorrere dalla sua misericordia.   La Chiesa, proprio all’inizio della Settimana Santa, prega il suo Signore: ‘Guarda, Dio Onnipotente, l’umanità sfinita per la sua debolezza mortale, e fa’ … Continua a leggere »